Un’installazione artistica per celebrare la biodiversità con i tessuti Sunbrella

L’Anyang Public Art Project (APAP) è un importante festival d’arte coreano che si tiene ogni tre anni nella città di Anyang, vicino a Seoul, e che ha celebrato quest’anno la sua settima edizione con il tema “Zone 7 – Your Imaginary Space“.

Per l’occasione, l’architetto spagnolo Izaskun Chinchilla ha presentato una straordinaria installazione sotto forma di padiglione all’aperto, che evidenzia l’integrazione dell’economia circolare nella cultura coreana e celebra la biodiversità. L’obiettivo era quello di fornire uno spazio per il relax e la lettura, dove i visitatori potessero fare una pausa relax e riconnettersi con la natura.

Il padiglione è costruito attorno a due grandi anelli, uno a terra e l’altro sospeso attorno a un albero. Le caratteristiche principali di questa installazione sono una serie di lampade che fluttuano a mezz’aria e sedute a terra unite tra loro come un grande divano. Al centro, delle mensole fungono da libreria.

Sunbrella ha donato i tessuti utilizzati per ricoprire ogni componente dell’installazione, nello stile di bojagi e norigae. Il nome del progetto, “Bojagi Lounge”, riprende questo tessuto tradizionale coreano usato per coprire, avvolgere e trasportare oggetti di uso quotidiano o regali. Il norigae è un accessorio che le donne possono appendere sopra il loro hanbok, l’abito tradizionale locale.

Sorry. No data so far.