Un utilizzo insolito delle righe. I tessuti Dickson per il Juanita Nielsen Community Centre a Sidney

Il centro polifunzionale “Juanita Nielsen Community Centre” a Sydney, dedicato all’editrice e attivista australiana scomparsa nel 1975 è stato recentemente ristrutturato rispettando i tratti originali dell’edificio che in origine era un magazzino. La riqualificazione dell’edificio, voluta dall’amministrazione comunale di Sidney, è stata progettata dallo studio di architettura Neeson Murcutt. Il risultato è un luogo in cui confluiscono gli stili più diversi e che combina una grande varietà di materiali, con costanti riferimenti al passato industriale dell’edificio.

 

Per questo progetto, sono stati utilizzati i tessuti per la protezione solare Orchestra Block Stripe di Dickson. Di solito, le righe di queste stoffe sono utilizzate in senso verticale; in questo caso, il posizionamento a 45° scelto al momento della confezione delle tende da sole ha rivoluzionato in ogni senso l’immagine delle righe.

 

Oltre ad avere un forte impatto architettonico, questo utilizzo delle righe costituisce un preciso omaggio a Juanita Nielsen. Il ricordo dell’editrice, scomparsa in circostanze misteriose, è ancora vivissimo in tutto il Paese: il suo celebre ritratto in cui indossa un top a righe è stato una vera fonte d’ispirazione per gli architetti. I riferimenti a questa immagine sono visibili nella scelta dei soffitti a zig-zag, delle imposte in diagonale e nelle stoffe.

 



Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it