Infrastrutture multifunzionali. Un sentiero rosso tra natura e città

Un ruolo fondamentale del costruito è creare spazi che favoriscano l’interazione sociale, valorizzando il contesto urbano contiguo e diventandone parte integrante.  Le infrastrutture rappresentano lo scenario della nostra vita quotidiana, che siano esse lavorative, private, per lo sport o il tempo libero. Queste ultime, in particolare, assicurano il benessere psico-fisico, raggiungibile attraverso il contatto con se stessi e tramite l’instaurarsi di rapporti tra individui. Lo sport, in particolare, è un veicolo sociale, economico e culturale, e rappresenta un caposaldo della struttura urbana moderna. Per questi motivi, le infrastrutture sportive non costituiscono elementi fini a loro stessi, ma diventano motivi di sperimentazione urbana, architettonica e, soprattutto, sociale: divengono, così, contenitori di valori collettivi, reinterpretando, a diverse scale, i bisogni di una società in evoluzione e continuo mutamento.

Per leggere l’articolo completo di Giorgia Betto

pubblicato sul n. 4/2022 di Outdoor – living, design, technology:

Infrastrutture multifunzionali. Un sentiero rosso tra natura e città

 



Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it