Il colore, un potente strumento educativo

Il mondo è circondato dai colori che, presenti in infinite tonalità e varianti, hanno la capacità di influire sul sistema nervoso centrale dell’uomo e di condizionarne emozioni e percezioni. Essi risultano immediati, facili da comprendere e individuabili anche a distanza, configurandosi così come un potente mezzo comunicativo, spesso posto allo stesso livello del linguaggio verbale e che trova applicazione in diversi ambiti, come ad esempio dall’educazione alla medicina, dal marketing alla moda.

Secondo alcune ricerche, i bambini risultano essere i soggetti più sensibili ai colori in quanto esercitano in loro una grande attrattiva e migliorano le loro capacità cognitive. Ne consegue che gli spazi dedicati ai più piccoli, quali edifici scolastici, aree ricreative esterne e parchi gioco, siano, sempre più frequentemente, contraddistinti dall’uso del colore. Questo, se utilizzato in maniera intelligente, può essere uno strumento di demarcazione, connotazione e comprensione dello spazio, riflettendo scelte compositive, espressioni stilistiche o diventando il protagonista assoluto di un progetto.

Per leggere l’articolo completo di Alessia Tramontina

pubblicato sul n. 5/2022 di Outdoor – living, design, technology:

Il colore, un potente strumento educativo



Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it