Giovanardi presenta la collezione 2023-2027 di tessuti e membrane altamente performanti

Da 0 a 100 è il concept su cui si basa la nuova collezione di Giovanardi, ovvero la capacità dei tessuti di saper gestire la luce in ogni sua intensità proponendo soluzioni che vanno dai tessuti oscuranti alle membrane trasparenti. La collezione Giovanardi 2023 -2027 prevede un’offerta ampia e completa, pensata per coprire ogni necessità del mercato della protezione solare con particolare attenzione ai temi di sostenibilità ed innovazione tecnologica.

La gamma combina tre brand: Irisun dedicato ai tessuti acrilici tinti in massa outdoor e riciclati, Texout che comprende diverse gamme di tessuti tecnici (Blockout, Cover, Screen, Vision), Syncromia la nuova collezione che racchiude tutte le soluzioni per tende tecniche e decorative da interno.

L’offerta Irisun si articola in 15 collezioni per 365 referenze, ovvero 40 in più della precedente. Tra le principali novità, i tessuti riciclati Raytent Shade che danno vita alla categoria degli acrilici sostenibili insieme a Irisun Green, il nuovo tessuto che purifica l’aria contribuendo ad abbattere l’inquinamento. Integra Collection è la nuova linea di tessuti morbidi per laterali da pergola mentre per soluzioni di design sono nate le 5 nuove collezioni Rùsine, San-Barnaba, Hopper, Antares e Ka-trame. A completamento dell’offerta si aggiungono nuovi colori delle tradizionali collezioni Solids e Textures per una scelta ancora più vasta. Nello sviluppo del progetto è stata posta particolare attenzione all’estetica delle cartelle con una grafica completamente rinnovata, esaltata dalle foto in copertina scattate dal maestro Francesco Mingaroni.

La collezione Texout, la cui parte preminente è rappresentata dai tessuti Serge Ferrari, vede arricchita la gamma degli oscuranti con 6 nuovi colori nell’Opatex Pro per una offerta di 14 colori equamente suddivisi in monocolore e bi-color, ovvero tessuti con colori differenti tra un lato e l’altro. Una grande novità è rappresentata da Opatex Decò, l’oscurante decorativo con una goffratura ispirata agli stucchi. Tra gli ombreggianti impermeabili, il 302 si arricchisce di 3 nuovi colori opachi mentre tra i filtranti troviamo la nuova gamma colori di Soltis 88 e quelle appena aggiornate di Soltis Veozip, Soltis 86 e Soltis 92. Infine, tra i film trasparenti spicca il nuovo Cristal Zero con una tecnologia in attesa di brevetto che permette di annullare gli allungamenti e i restringimenti tipici di questi film avvicinandolo sempre più all’effetto vetro. Le cartelle che presentano questi prodotti sono orientate alla necessità di cogliere immediatamente le caratteristiche tecniche necessarie a soddisfare le esigenze del progettista e del cliente finale.

Le alte performance sono il filo conduttore delle linee Irisun e Texout, frutto di un’accurata attività di ricerca e sviluppo che rende i tessuti ancor più innovativi e rispondenti alle esigenze di mercato. Oltre a performance di sostenibilità, alti sono i requisiti di ignifugazione, di protezione dai raggi UV (UPF) e dal calore (Gtot), quest’ultimo fondamentale per l’accesso ai bonus di detrazione fiscale. L’intera collezione Irisun e Texout è impostata secondo un metodo visual che evidenzia funzioni, performance, applicazioni e caratteristiche dei molteplici tessuti.

Per quanto riguarda l’interior, Syncromia è la collezione di design presentata in anteprima al Made 2021. Si compone di Oscuranti, Metallizzati, Decorativi, Acustici e Filtranti di varie aperture per incontrare anche nelle tende tecniche da interno le soluzioni più adatte alle esigenze del cliente. Presentata in mazze tessili, la collezione si inserisce con armonia in ogni tipo di ambiente.



Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it