Cucinare en plein air. Le soluzioni su misura di Abimis

Due diverse versioni della cucina Atelier di Abimis ridefiniscono le aree all’aperto di un attico a New York e di una villa a Colonia, rispettando il linguaggio architettonico del contesto che le accoglie. Progettate su misura per esaudire le necessità pratiche ed estetiche delle rispettive proprietà e interamente realizzate in acciaio Inox AISI 304, le cucine Atelier – dalle inconfondibili linee geometriche che danno forma a soluzioni compatte ed eleganti – si inseriscono armoniosamente in ambienti dove la natura è protagonista.

La prima Atelier, configurata come un unico modulo a sei ante posizionato a parete, completo di lavello, piano cottura a induzione, doppio spazio di lavoro/appoggio e un top ad alto spessore, arreda la terrazza panoramica – con vista a 360° sulla skyline newyorkese – di un esclusivo appartamento a Manhattan. La giovane proprietaria, un architetto paesaggista, ha scelto una cucina in acciaio Inox non solo per le eccellenti qualità e prestazioni, ma per le sue capacità riflettenti. In particolare, ha optato per la finitura orbitata a mano per esaltare lo stile dell’intero ‘roof garden’: una stanza all’aperto, completamente riparata, che oltre a ospitare la cucina accoglie anche la zona pranzo e un suggestivo spazio lounge, il tutto circondato da piante e fiori di ogni genere.

La seconda Atelier è, invece, protagonista di un’elegante residenza di campagna appena fuori Colonia. Il proprietario, chef di un celebre ristorante, ha richiesto ad Abimis una soluzione per ‘vivere e cucinare all’aperto come se fossi nel mio ristorante’. La cucina occupa un’area terrazzata, coperta da un porticato, che dalla zona living si estende sull’ampio giardino da una posizione lievemente rialzata. Questa versione di Atelier, dalla superficie satinata, si presenta completamente accessoriata, proprio come una cucina professionale, ma con un’anima conviviale. Oltre al lavello, agli spazi di lavoro e al piano cottura a induzione, il top è stato equipaggiato di un barbecue e un wok. Per assicurare la perfetta organizzazione degli strumenti da lavoro e delle stoviglie, la cucina è composta da un’anta e numerosi cassettoni. Sempre su richiesta dello chef, a integrazione del progetto, Abimis ha realizzato anche una cantina refrigerata per la corretta conservazione ed esposizione delle bottiglie di vino, anche in outdoor.



Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it