Work in progress: Resstende per Fondazione Feltrinelli

Feltrinelli per Porta Volta è un grande progetto dello studio internazionale Herzog & de Meuron, che comprende i nuovi uffici della Fondazione Giangiacomo Feltrinelli ed un’ampia serie di aree verdi, piste ciclabili e spazi per la città e i cittadini. La struttura architettonica del complesso ha un design molto elegante e moderno e sorgerà lungo viale Pasubio, l’inaugurazione è prevista per l’estate 2016.

L’intervento di Resstende per questo progetto  ha un punto focale che denota una radicale metamorfosi nel settore: la schermatura solare non è più e non è solo un elemento isolato ma un sistema aperto che si nutre dell’intrinseca relazione con il progetto sin dalla sue origini. La forza di questo grande progetto è stata la capacità di dialogo tra committenti, progettisti e produttori della struttura di Porta Volta grazie al quale Resstende ha dato vita all’arguto e sofisticato sistema di schermatura unico nel suo genere. Così come gli edifici Feltrinelli si ispirano alla semplicità e alle architetture storiche milanesi, anche i sistemi Resstende si sono sviluppati con un’attenzione particolare alla sintonia con la struttura, l’attenzione al dettaglio e ad una tecnicità fuori dal comune, mai realizzata prima.

Il primo piano dell’edificio, nel quale Resstende ha già ultimato i lavori di installazione, sarà adibito a spazio polifunzionale attrezzato per ospitare anche proiezioni ed eventi artistici dal vivo, in questo contesto le schermature sono di fondamentale importanza per garantire un comfort visivo ottimale negli ambienti.

Il secondo e il terzo piano, nei quali l’azienda di Agrate sta lavorando in queste settimane, saranno invece destinati alla zona uffici e alle aule per incontri e seminari in grado di ospitare complessivamente circa 160 persone. Prossimamente saranno le schermature inclinate previste ai piani alti dell’edificio ad essere installate, vero gioiello di progettazione e tecnica avanguardistica.

Il piano costruttivo delle tende, verticali e inclinate, ha compreso uno studio dettagliato delle guide di fissaggio al serramento e dei dettagli riguardanti la predisposizione dell’impianto elettrico per l’utilizzo delle schermature. Nella facciata SUD del complesso Feltrinelli verranno installate da Resstende 384 schermature a rullo. Tra queste, saranno 192 i Sistemi ZIP Resstende della larghezza di 2,14 m per un’altezza di 3,49 m. Il Sistema ZIP è dotato di un sistema brevettato che chiude completamente gli spazi laterali, permettendo un perfetto scorrimento e trattenimento in guida del telo. Questo permette una protezione solare completa nei confronti dei fruitori degli spazi interni. L’elevata tenuta al vento è garantita dalla distribuzione equilibrata del tessuto teso lungo tutta la cerniera verticale.

Saranno invece 128 i Sistemi ZIP che hanno richiesto un particolare sviluppo tecnico della schermatura, servendosi del sistema Traction kit di Resstende. Questo esclusivo sistema di trazione forzata è ideato appositamente per sistemi da esterno, allo scopo di attribuire un’efficace tensione al telo in applicazioni verticali, orizzontali e, come in questo caso, oblique. Supporti, strutture e cassonetti CT135 ispezionabili presentano tutti la stessa finitura in alluminio laccato RAL 9011 (80 Gloss). Le guide GS40 utilizzate sono complete di profilo angolare e custodia per Traction kit. Ogni particolare strutturale – bulloneria e viteria a vista – è in acciaio inox A2 brunito nero. Il fondale utilizzato è l’FZ47 in alluminio verniciato nella stessa tinta RAL dei supporti. Il tessuto selezionato è il filtrante Sunscreen Satiné 5500 – cod.30030 colore grigio antracite, certificato ignifugo in Classe 1. Tutto il sistema di aggancio e posa delle tende è stato studiato per ottimizzare le future manutenzioni e i tempi di posa, molto difficoltosa essendo in alta quota.



Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it