Picofix e Unifix, la soluzione ai problemi di posa delle zanzariere

Il Gruppo Genius ha recentemente rinnovato e ampliato la gamma delle zanzariere a telaio fisso adottando soluzioni intelligenti ed economiche per l’installazione anche dove non c’è lo spazio necessario.

Il sistema di fissaggio con blocchi angolari adottato sul modello Picofix permette l’installazione del telaio nella luce del vano da proteggere, senza forare o modificare nè serramento nè spalletta. La rimozione della zanzariera è sempre possibile in modo facile e senza lasciare tracce.

Anche il modello Unifix non richiede fori o modifiche ai serramenti ma utilizza un pratico sistema di staffe a “Z” che, con un semplice gesto, permette l’installazione del telaio all’esterno del serramento. Con questo accorgimento è possibile aprire e chiudere la finestra lasciando in opera la zanzariera; non ruba spazio e non occorre rimuovere il telaio ogni volta che si chiude l’anta.

Di serie Picofix monta rete in alluminio mentre Unifix rete in fibra di vetro grigia; ma entrambe le reti sono disponibili opzionalmente per ciascun modello.

Pratiche ed economiche le zanzariere a telaio fisso del Gruppo Genius ingombrano solo 8 millimetri, se posate in luce, oppure zero se utilizzate con le apposite staffe. Si prestano idealmente per l’installazione nei contesti dove è richiesta poca movimentazione del telaio o addirittura impossibile, o dove l’accesso dall’esterno è impedito e anche su serramenti di facciate continue che, notoriamente, non prevedono spazi per la posa di zanzariere.



Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it