Le pergole bioclimatiche Med Twist di Gibus per il Punta Negra Hotel

Immerso nella nicchia ecologica del Parco Naturale di Porto Conte – Capo Caccia, a Fertilia rivolta verso la splendida rada di Alghero, sorge la candida costruzione del Punta Negra Hotel. In perfetto dialogo con lo scenario naturale mozzafiato circostante, l’albergo presenta un’armoniosa struttura architettonica, i cui volumi non superano le cime degli splendidi pini marittimi del luogo.

Nelle calde estati luminose, al Punta Negra la vita si svolge prevalentemente all’aperto, a diretto contatto con sole e mare, ma, da qualche mese, quando sentono il bisogno di un po’ di ombra, i clienti possono godere della magnifica vista sulla baia riparandosi sotto le pergole bioclimatiche Med Twist di Gibus.

Sono otto i moduli Med Twist installati, idonei per garantire alla struttura uno spazio outdoor estremamente ampio e gradevole. Le lame sono tutte equipaggiate con punti luce LED spot e diffusori audio; ulteriori punti luce LED strip RGB perimetrali, con colori selezionabili, completano l’impianto di illuminazione del pergolato.

Durante la scorsa estate, la disponibilità di un ampio spazio di mediazione fra interno ed esterno ha costituito un’importante opportunità per il Punta Negra Hotel che, in tutta sicurezza, ha potuto accogliere i propri ospiti in un’area outdoor confortevole e altamente suggestiva.

Francesco Masia, Direttore del prestigioso hotel, ne è entusiasta: “Magico è l’unico aggettivo che può definire lo spazio creato dalle pergole Gibus in questo contesto panoramico. Da tempo, volevamo realizzare una struttura fissa per valorizzare l’area esterna all’albergo, ma la posizione troppo vicina al litorale rendeva impossibile ottenere i permessi necessari. L’installazione delle pergole bioclimatiche – che per le norme urbanistiche non comportano alcun aumento della volumetria costruita – ha offerto la soluzione che stavamo cercando.”



Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it