Le automazioni Nice per il sistema schermante della Torre PwC a Milano

Progettata da Studio Libeskind, la Torre PwC è la nuova sede milanese della nota società di consulenza PricewaterhouseCoopers. È stata denominata sin dalla progettazione il Curvo, per la caratteristica forma che si sviluppa verticalmente come un prisma, e fa parte di una sfera che avvolge in un ideale abbraccio Piazza Tre Torri, la più grande area pedonale di Milano, nonché una delle maggiori in Europa.

È stata concepita secondo criteri costruttivi e di sostenibilità ambientale all’avanguardia, che ne fanno uno degli edifici più caratterizzanti e riconoscibili del nuovo skyline di Milano. La torre è un edificio di eccellenza nel campo della sostenibilità: la struttura, gli impianti, e la tecnologia sono stati progettati per minimizzare i consumi energetici e di acqua e massimizzare il comfort ambientale delle persone che lo vivranno.

L’architetto Daniel Libeskind e il Reparto Ricerca e Sviluppo Pellini hanno scelto l’affidabilità ed efficienza di Nice per automatizzare un particolare sistema schermante inclinato adatto ai moduli di forma trapezoide della struttura della torre. L’istallazione è composta di circa 3.000 unità di operatori tubolari 230V, ideali negli ambienti dove il livello di rumorosità deve essere minimo. Il sistema Nice permette inoltre di connettersi a sensori climatici per ridurre i consumi energetici, in linea con i valori che accomunano Nice e PricewaterhouseCoopers.

In merito a questa opportunità Francesco Villani, General Manager di Nice Italia, commenta: “È un onore per noi aver partecipato alla realizzazione di una delle Torri del complesso CityLife Milano, progetto simbolo di modernità e avanguardia, situata in una delle città migliori per lo sviluppo architettonico e urbanistico. La scelta di Nice da parte dello studio Libeskind conferma che l’azienda è capace di gestire progetti importanti e di elevata complessità rendendo reali le esigenze specifiche di ogni singolo cliente”.

 



Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it