La suggestione luminosa della luce. L&L per il Rifugio Club Moritzino

A 2100 m di altitudine, sulla sommità di Piz La Ila in Alta Badia, circondato dalla splendida cornice delle vette dolomitiche, sorge il Rifugio Club Moritzino, da oltre mezzo secolo punto di riferimento per sciatori in inverno e per gli amanti della montagna in estate.

L’edificio ricorda una tipica baita di montagna, semplice nella costruzione e isolata nel contesto, con caratteri stilistici identitari tipici delle case alpine: dal tetto spiovente, all’utilizzo del legno per il rivestimento delle pareti e delle travi a vista, dai colori semplici dei materiali naturali, alle verticalità ridotte.

Una grande vetrata, posta sul lato dell’ingresso principale, offre la possibilità di ammirare il paesaggio che circonda la struttura, in una relazione simbiotica tra uomo e natura.

Il Rifugio Club Moritzino è stato oggetto di un intervento illuminotecnico di recente esecuzione che ha visto l’utilizzo di soluzioni L&L Luce&Light, ovvero 26 proiettori per esterni Flori 1.2 13W 24Vdc con luce RGBW, particolarmente versatili grazie ai diversi accessori in dotazione.

Gli apparecchi caratterizzati da ottica ellittica 32°x61° e finitura antracite sono stati installati rivolti verso le travi in legno del tetto sporgente: l’ottica ellittica scelta ha permesso di illuminare con continuità le falde sporgenti della copertura e controllare la dispersione dell’emissione luminosa verso l’alto.

La suggestione magica della luce si rivela, al calar del sole, un elemento intrinseco del progetto e si identifica attraverso una duplice valenza: quella funzionale, in grado di illuminare l’intera struttura, e quella emotiva, in cui giochi di luce accentuano l’atmosfera del luogo, completamente isolato e immerso nella natura.

A piacere, tramite un pannello di controllo touch, è possibile modificare il colore dell’emissione luminosa scegliendo una tonalità fissa oppure impostando uno scenario luminoso che copre l’intera gamma cromatica.



Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it