KE: forte crescita nel primo semestre 2021 e un ampio programma di investimenti per il futuro

Nell’anno in cui l’outdoor si conferma un trend consolidato e lo spazio living si “trasferisce” all’aperto, KE cavalca la spinta delle commesse contract, dell’hospitality e del residenziale, con l’annuncio di un primo semestre più che positivo e un piano di sviluppo finalizzato al proseguimento della crescita a livello globale.

Dall’Headquarter di Noventa di Piave (VE), KE, brand del Gruppo BAT, registra nel periodo una significativa crescita di fatturato, con ricavi pari a € 35,5 milioni al 30 giugno. Un dato che si inserisce all’interno del Fatturato Consolidato di Gruppo che si attesta a € 63,3 milioni, sfiorando il raddoppio del volume d’affari.

“Si tratta di risultati straordinari che ci rendono molto soddisfatti e confermano l’efficacia della nostra strategia di sviluppo. La capacità di essere fedeli ai principi che hanno reso il nostro Gruppo un punto di riferimento internazionale nel settore – dichiara Simone Mazzon, AD di KE – abbinata ad investimenti in ricerca e in nuove tecnologie, sono i punti di forza che ci hanno consentito di affrontare il 2021 con slancio positivo e di ottenere un costante upgrade del business”.

Nuove committenze, sia nell’ambito contract che nel residenziale, sempre più puntuali ed esigenti hanno portato a prevedere lo stanziamento di 8 milioni di euro, in parte destinati a nuovi macchinari tecnologicamente all’avanguardia, per accrescere e potenziare la capacità produttiva. Di pari passo, per sostenere le numerose commesse provenienti sia dal mercato domestico che internazionale, sono in corso nuove assunzioni; l’inserimento delle risorse è inquadrato nell’ambito della KE Academy con corsi di formazione dedicati. Ad oggi il Gruppo BAT occupa – nelle diverse sedi – 649 addetti (478 nel 2020).

Il piano di crescita include anche l’acquisizione di un’area edificabile di 35 mila mq, adiacente all’Headquarter italiano che ospiterà un nuovo stabilimento KE destinato a uffici e reparti produttivi. Aumentano inoltre le risorse destinate ai mercati esteri. Dopo l’apertura di KE Deutschland GmbH, che ha consolidato la presenza internazionale del Gruppo, KE annuncia la realizzazione di una base logistica in Francia con magazzino automatizzato: un investimento pari a 3 milioni di euro.

Altro asset fondamentale di crescita è il progetto KE Store che coinvolge una rete qualificata di dealer, attualmente 103 rivenditori premium in Italia e 14 all’estero. Punti vendita monomarca che in questo primo semestre hanno potuto beneficiare anche del grande successo della campagna televisiva e radiofonica on air su Sky TG 24 e sulle emittenti radiofoniche Radio Rai, RTL 102.5 e Radio24.



Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it