Jewel Mono, la nuova lampada a sospensione di Axolight

Axolight arricchisce con un ulteriore esercizio di sintesi la collezione di lampade Jewel e presenta Jewel Mono.

Nata dalla collaborazione tra i designer spagnoli Clara del Portillo e Alex Selma di Studio Yonoh e Axolight Lab, team creativo multidisciplinare interno all’azienda, questa lampada a sospensione coniuga eleganza estetica e confort visivo, artigianalità dei processi produttivi ed innovazione tecnica.

Novità che balzano all’occhio, rispetto alla precedente versione a doppio arco incrociato, sono il mono arco centrale a cui si lega un singolo cavo di sospensione, e la nuova palette di finiture in grigio, nero e oro.

Ideale per un’illuminazione puntuale o per composizioni multiple, Jewel Mono è dotata di una lente antiabbagliamento – la cui versione di serie genera un fascio luminoso di 38° – che consente di raggiungere uno straordinario confort visivo.

La sorgente LED dimmerabile a corrente costante ed il suo driver sono integrati nella lampada. La versatilità estetica , unita ad un flusso luminoso per pendente di circa 700 lumens e ad un indice di resa cromatica maggiore del 90%, la rendono adatta sia ad ambienti residenziali che a luoghi pubblici.

Jewel Mono nasce dall’esigenza di comunicare una visione più lungimirante dell’illuminazione, dove forma e funzione devono necessariamente compenetrarsi. Da anni, infatti, Axolight è impegnata nello studio e ricerca di illuminazioni “virtuose” per offrire massima funzionalità abbinata a un’estetica raffinata, migliorando la sostenibilità dei propri prodotti.

Per la realizzazione dell’elemento caratterizzante di Jewel Mono – il mono arco centrale che abbraccia il cono d’alluminio che contiene la sorgente luminosa a LED integrato dimmerabile – è stata adottata una tecnica all’avanguardia di stampa in nylon 3D ad alta riusabilità che azzera lo scarto di materiale.



Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it