Illuminazione outdoor. La luce esalta le forme architettoniche di una residenza privata

Una villa privata nei pressi delle mura di Bassano del Grappa che spicca nella campagna vicentina grazie alle sue forme lineari e al suo stile moderno. Il progetto di outdoor lighting realizzato dallo studio Didoné Comacchio Architects, attraverso i prodotti illuminotecnici professionali di Linea Light Group, ha sottolineato ed enfatizzato il design essenziale e l’architettura minimal dello spazio abitativo, dando vita a effetti luminosi suggestivi e particolarmente eleganti.

Sono tre i prodotti selezionati sia perché in linea con lo stile architettonico della villa, sia per le performance luminose particolarmente elevate e in grado di evidenziare meglio le linee e i volumi dell’abitazione.

Astropek è il piccolo segnapasso carrabile, usato per l’illuminazione del vialetto di casa. L’emissione prodotta è completamente radente al suolo, evitando così anche il minimo abbagliamento. Il vetro di protezione prismatico temprato e il sistema di protezione AquaStop® lo rendono particolarmente adatto per garantire durabilità e affidabilità all’illuminazione di percorso.

All’ingresso della villa, il sistema lineare Fylo+ Outdoor è stato incastonato nel cappotto di isolamento della casa. Una “semplice” linea di luce grafica che accompagna il perimetro della villa evidenziandone i tratti distintivi e architettonici.
Infine, per il portico e per l’ingresso dell’abitazione, il downlight Portik in versione cilindrica. Il gruppo ottico, composto dal riflettore con sistema di filtri F.O.L.™, crea una proiezione luminosa omogenea nell’area illuminata.



Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it