Estetica ed ergonomia. La poltroncina Emma Cross di Varaschin

La nuova poltroncina Emma Cross di Varaschin unisce a un design leggero e ricercato il comfort e la piacevolezza di un arredo pensato per vivere nel più completo relax lo spazio outdoor.

Disegnata da Monica Armani, la collezione si ispira alla corolla di un fiore e al colletto di una camicia, due suggestioni che rappresentano il ben calibrato mix tra estetica ed ergonomia che qualifica tutte le proposte del brand.

L’intreccio fatto a mano, fiore all’occhiello del know how Varaschin, si esprime al massimo anche in questa seduta, con la Band, una speciale fettuccia acrilica imbottita, impreziosita da un elegante ricamo centrale, che si sovrappone al rivestimento in corda della cesta, creando un dinamico gioco di texture e colori.

La gamma di finiture per la Band di Emma Cross spazia dalle tonalità più neutre, come il beige e l’antracite, a quelle più caratterizzate, come il ruggine, il verde e il denim, rendendo questa poltroncina adatta a interpretare diversi mood, sia in ambito residenziale che contract.

Emma Cross espande l’universo stilistico della collezione Emma, aprendolo al colore come spiega la designer: “Le strutture sono fasciate con una corda nei due toni degli intrecci di Emma e poi arricchite con un intreccio deciso, ma allo stesso tempo organico. Questo intreccio è realizzato in cinque colori, due tono su tono, un rosso che ricorda le terre, un verde ispirato alle foreste e un azzurro cielo polveroso”



Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it