Boundless Living Outdoor Collections, il debutto di Poltrona Frau nel mondo outdoor

Alla Milano Design Week 2021, Poltrona Frau presenta le prime collezioni pensate per vivere senza confine tra in e outdoor alla ricerca di luoghi dove l’arredo asseconda le stagioni e le diverse funzioni della giornata, dove il living all’aperto  è estensione  della zona abitabile  e il  confine  tra  in e outdoor  è sempre più labile.

Poltrona Frau travalica la tradizionale separazione tra arredi da esterno e mobili per interno, offrendo la possibilità di definire qualsiasi contesto all’aperto, dai più consueti  plein-air  o bordo  piscina ai deck  di yacht e navi, agli spazi più liminari, quali rooftop, balconi, terrazze e winter.

Così come Poltrona Frau ha saputo interpretare, nella sua lunga storia aziendale, i temi del comfort e della sartorialità in ambienti  a tutto tondo –  dal residenziale  all’ufficio, dallo spazio pubblico agli interni dei mezzi di trasporto, grazie alle tre divisioni Residential lnteriors, Custom lnteriors e lnteriors in Motion – oggi trasferisce la sua capacità di tradurre i bisogni e le aspirazioni dell’abitare contemporaneo nell’outdoor.  Un ambito che Poltrona Frau affronta con un taglio preciso e personale, il “boundless living”, con collezioni di arredi e accessori consistenti e versatili, caratterizzati da dettagli tecnici abilmente risolti, dalla qualità nell’ebanisteria, nonché dalla capacità di scegliere i materiali migliori e lavorarli al meglio.

“Poltrona Frau”, precisa Nicola Coropulis, AD Poltrona Frau, “entra nel campo dell’outdoor per estendere un terreno che da sempre le è congeniale. Quello del comfort, dell’inderogabile qualità e dell’eleganza senza tempo. È un lusso discreto, dalla complessità nascosta, che coincide anche con il superamento dei limiti convenzionali. Poltrona Frau propone un lusso che non può essere in alcun modo circoscritto. Da qui la nostra interpretazione di Boundless Living che non coincide soltanto con il vivere senza confini funzionali tra dentro e fuori, tra sfera pubblica e privata, tra residenziale e contract quanto interpretare in modo personale lo spazio. E con le nostre opportunità di customizzazione, offerte dalle divisioni Residential e Custom  lnteriors, saremo  in grado di rispondere  alle esigenze di progettisti e clienti con ben più di un prodotto: con delle visioni, degli stili di vita”.

Le collezioni

Le nuove collezioni seducono lo sguardo e solleticano la fantasia, conferendo una sensazione di quiete e leggerezza. Solaria, design Ludovica+ Roberto Palomba, sviluppa in particolare lo spazio lounge; The Secret Garden, design Roberto Lazzeroni, interpreta il tema del dining, della lounge dining area e dello spazio relax; Sparkler declina l’illuminazione d’ambiente. Tutte esprimono la possibilità di un utilizzo versatile che travalica, senza stravolgerle, le tipologie d’arredo tradizionali, giocando con volumi e proporzioni esatte che richiamano prima di tutto l’idea di comfort.

Pur indipendenti nella cifra stilistica, le collezioni dialogano sia nelle funzioni, complementari, sia nei richiami cromatici e materici, arricchite dall’ampia serie di accessori quali cuscini,  tappeti,  ceste e tavolini. Risolvono le specificità tecniche e le complessità sottese al vivere all’aperto invitando a utilizzi personali e fuori dagli schemi. Per vivere, appunto, senza confini.

I materiali

Le collezioni outdoor di Poltrona Frau sono progettate all’insegna dell’efficienza, della durevolezza e della riduzione dello spreco. Scelte che hanno portato alla semplificazione estrema delle componenti e alla loro facile disassemblabilità sia per praticità d’utilizzo che per sostenibilità ambientale.

I materiali utilizzati sono certificati e testati per esterno. Alla base, una scelta di qualità senza compromessi anche nelle parti non visibili. Le strutture sono in acciaio inox verniciato a polveri, oppure massello di teak nella finitura naturale. Il legno è certificato  FSC, che identifica prodotti contenenti legno da foreste gestite in maniera corretta e responsabile, secondo rigorosi standard ambientali, sociali ed economici.  Infine, gli imbottiti sono in materiali drenanti, le corde sono realizzate con intrecci di filati in polipropilene, mentre i tessuti sono in filati di acrilico o polipropilene. Risultano morbidi al tatto, con una “mano” materica e calda, alcuni sviluppati in partnership con Loro Piana lnteriors, richiamando i rivestimenti per interno.

La proposta cromatica e di texture nei tessuti di rivestimento è pensata per combinarsi con i materiali e i colori degli arredi e per creare rimandi e giustapposizioni anche con gli altri accessori. Sono state sviluppate quattro famiglie cromatiche: dai colori ispirati alla sabbia e alle pietre (Shoreline) ai toni che richiamano lo stile nautico (0cean Waves), dalle tinte dei tramonti (Above Sunset) ai colori dei giardini all’italiana (Scent of Green).



Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it